• Valentina

La Russia nei racconti - Fedor Dostoevskij



In questa carrellata di racconti russi non poteva certo mancare l'immenso Fedor Dostoevskij.

Benché lo scrittore russo più celebre di sempre abbia raggiunto la fama con lunghi romanzi, è anzi considerato, con Alessandro Manzoni, uno dei padri fondatori del romanzo moderno, la sua prolifica attività letteraria ha incontrato anche i racconti.

Anche nei racconti Dostoevskij non delude i suoi lettori, ma a differenza dei romanzi la chiave di lettura del mondo dell'autore, benché sempre introspettiva, diventa meno cupa e meno seria, anzi a tratti licenziosa come in una versione russa di Madame Bovary. E' questo il caso, per esempio, de "La moglie di un altro e il marito sotto al letto", tragicomica e breve saga familiare, ma i medesimi tratti possono comunemente essere rinvenuti nelle altre narrazioni.

Ecco allora spuntare un Fedor Dostoevskij leggermente diverso da quello a cui i romanzi di ampio respiro ci hanno abituati, più ironico e più leggero, ma non per questo meno pungente e meno attento all'indole umana.

Passando da maratoneta a centometrista, Dostoevskij rincorre però sempre il suo fine ultimo, dosegnare a tinte forti personaggi che rappresentino la folle varietà del mondo, in una raccolta di ritratti realistici, verosimili e, soprattutto, sempre attuali.



2 visualizzazioni
 

©2020 di ilventodellest. Creato con Wix.com